Destinazioni

Tutte le buone ragioni per andare in vacanza in Marocco

21.10.2018

Una terra di deserti, onde, antiche tradizioni e influenze culturali tutte racchiuse in un unico paese: dai numerosi siti patrimonio dell’Unesco alle antiche medine, il Marocco è la meta perfetta per una vacanza che accontenterà tutti. Scoprite con noi le cose più belle da fare in Marocco.

Le rovine romane di Volubilis

Uno dei siti archeologici più affascinanti e meglio conservati del Marocco, le rovine romane di Volubilis sono una perla nascosta di cui molti turisti non sono a conoscenza quando organizzano una vacanza in Marocco. Ne varrà la pena anche solo per i meravigliosi mosaici.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Food History 360° (@foodhistory360) on

Olio di Argan

Chi non ha mai sentito parlare dei poteri miracolosi dell’olio di Argan? Non solo nella preparazione dei cibi, questo lussuoso estratto è in realtà uno degli ingredienti per la cura della bellezza più ricercati. Quest’olio di lusso proviene dai frutti di un albero che si trova solo nella piccola regione di Agadir ed Essaouira. I frutti vengono spezzati dalle sapienti mani delle donne berbere che riescono ad estrarre i pregiati semi di Argan, che vengono poi macinati per ore fino a diventare una pasta. Oltre a visitare alcune delle cooperative che continuano a tramandare questa tradizione, potrete anche andare alla ricerca del miglior olio di Argan da portarvi a casa dal Marocco.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by DYZ Essential (@essentialid) on

Surf

Ed ecco che questo prezioso olio nutriente vi viene in soccorso, dopo una giornata trascorsa a cavalcare le onde a Taghazout, uno dei posti migliori del Marocco dove fare surf.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by We share all about Taghazout®️ (@taghazout_surf_lifestyle) on

Le spiagge più belle del Marocco

Non sappiamo esattamente cosa renda una spiaggia una delle spiagge più belle, ma non potete non essere d’accordo con noi su queste bellezze del Marocco. A partire da Dragon Beach a Dakhla, dove le acque cristalline dell’Oceano Atlantico incontrano le sabbie bianche delle dune del Sahara. Questo è il luogo ideale per immergersi nella bellezza naturale del Marocco, oltre a potervi godere le competizioni sportive quando si tiene il Campionato del Mondo di Kitesurf.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Prokite Morocco (@prokitemorocco) on

Laghzira Beach a Mirleft

Non si può negare a questa spiaggia il premio di bellezza per la sua scogliera a forma di arco architettonico: una lunga passeggiata al mattino con i piedi nella sabbia potrebbe essere una delle migliori cose da fare in Marocco.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Loris Benelli (@lorisbenelli) on

Le città più belle del Marocco

Marrakech

Ci sono molte ragioni per cui visitare Marrakech potrebbe sembrare una delle cose più ‘non rilassanti’ da fare in vacanza, ma chi ha detto che immergersi nell’atmosfera colorata di questa grande città marocchina non vi possa aiutare a liberarvi dallo stress? Avventuratevi nella Medina, con la sua atmosfera antica che si fonde con tratti più cosmopoliti: qui troverete artisti di strada di ogni tipo, tra cui anche gli incantatori di serpenti.

C’è anche un’altra parte di Marrakech da scoprire, la Kasbah: entrate nel quartiere che rende omaggio alla dinastia Saadiana da Bab Agnou, una delle 19 porte della città vecchia di Marrakech.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Marrakech 11 (@marrakech11) on

Ryad Dyor

Se vi state chiedendo come scegliere un hotel in cui soggiornare a Marrakech, un fattore che non dovete farvi mancare è il lusso, oltre alle caratteristiche tradizionali. Ryad Dyor è uno dei migliori boutique hotel di Marrakech dove tradizione e lusso si incontrano nel cuore della Medina: con una piscina e un hammam, testati direttamente da una nostra amica.

Nel cuore della Medina di Marrakech due Ryad sono stati elegantemente trasformati in un favoloso boutique hotel con piscina e hammam. Come potremmo dimenticare Maria The Pilot?

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Ryad Dyor (@ryaddyor) on

Essaouira

Conosciuta anche come la ‘Città del Vento dell’Africa’, Essaouira è sicuramente uno dei luoghi da visitare durante una vacanza in Marocco, soprattutto se siete appassionati di windsurf. Da aprile a novembre diventa proprio un santuario per i windsurfisti.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Christophe (@christophedeparis) on

Tangier

Come le rovine di Meknes, il Marocco è pieno di influenze diverse: Tangeri è una delle città di questo paese dove potrete perdervi tra le influenze africane ed europee. Potete passeggiare per la Kasbah e godervi la vista sull’oceano dalle sue colline e fare un tuffo nell’arte marocchina nel vecchio palazzo di Sultan. Costruito nel 17° secolo all’interno delle mura della Kasbah, ora è un museo che dovete visitare durante la vostra vacanza in Marocco. Una delle cose migliori da fare a Tangeri dopo aver camminato su per la collina fino alla Medina è sedervi e sorseggiare un caffè al Petit Socco e guardare il mondo che passa.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Travel | Culture | Photography (@alexblock) on