Film e serie tv

5 Serie di Fantascienza da Vedere su Netflix

26.03.2019

Non vogliamo nemmeno pensare a quante ore della nostra vita abbiamo già passato a guardare le serie tv Netflix, ma più passa il tempo, più escono serie originali che vale la pena non farsi scappare, quindi bisogna stare al passo. Non siamo qui per aiutarvi a dormire di più ma per invogliarvi a guardare le migliori serie di fantascienza che vi creeranno dipendenza.

The OA

Anno: 2016
Ideatori: Zal Batmanglij, Brit Marling
Cast: Brit Marling, Jason Isaacs, Scott Wilson

Questa serie di fantascienza su Netflix segue la storia di Prairie Johnson, una giovane donna che riappare dopo sette anni dalla sua scomparsa. Prairie, che da piccola era cieca, torna nella sua città natale avendo miracolosamente riacquistato la vista e ora si fa chiamare “The OA”. La trama vi porterà attraverso il suo passato misterioso e le sue nuove avventure altrettanto misteriose.

Sense 8

Anno: 2015
Ideatori: J. Michael Straczynski, Lana Wachowski, Lilly Wachowski
Cast: Doona Bae, Jamie Clayton, Tina Desai

8 sconosciuti da diverse città del mondo all’improvviso si ritrovano a vivere esperienze inspiegabili che li legano l’uno alla mente dell’altro. Passano attraverso una serie di visioni ed episodi in cui si connettono con i pensieri e le azioni degli altri. La loro necessità di scoprire cosa sia successo e perché va oltre la curiosità e durante la loro ricerca di risposte, un’organizzazione misteriosa cerca di dar loro la caccia. Sense 8 è sicuramente una delle migliori serie di fantascienza su Netflix non solo per il concept ma anche perché è stata girata in diverse parti del mondo: Berlino, Chicago, Londra, Città del Messico, Mumbai, Nairobi, Reykjavík, San Francisco e Seoul. Diamo il via allo streaming!

Altered Carbon

Anno: 2018
Ideatore: Laeta Kalogridis
Cast: Joel Kinnaman, James Purefoy, Martha Higareda

Eravamo più che scettici sul fatto che Netflix sarebbe stato in grado di trasformare il romanzo di fantascienza del 2002 di Richard K. Morgan in una serie eccellente, ma Laeta Kalogridis ha fatto un ottimo lavoro.

Altered Carbon è ambientato in un mondo, più di 300 anni nel futuro, dove l’ultima tecnologia ha trasformato tutto e dove il corpo è solo uno strumento temporaneo e dove si può passare in un altro corpo per vivere all’infinito. Uno degli “Spedi”, un gruppo di super combattenti ribelli, riprende vita in un corpo nuovo 250 anni dopo la sua morte per risolvere l’omicidio misterioso di Bancroft.

Black Mirror

Anno: 2011
Ideatore: Charlie Brooker
Cast: Daniel Lapaine, Hannah John-Kamen, Michaela Coel

Diversamente da altre serie tv, Black Mirror è diventata di Netflix dopo due stagioni di successo su Channel 4. Questa serie, oltre a fare riferimento all’ossessione per i social media, approfondisce diversi concetti fantascientifici, come la sorveglianza elettronica, la ciberizzazione della mente umana e l’intelligenza artificiale. Black Mirror spinge il pubblico a chiedersi incessantemente: cosa può succedere quando la tecnologia viene portata all’estremo?

Stranger Things

Anno: 2016
Ideatori: Matt Duffer, Ross Duffer
Cast: Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Winona Ryder

Stranger Things è probabilmente una delle migliori serie tv di fantascienza originali Netflix. Una delle caratteristiche più lampanti di questa serie è la nostalgia anni ’80 creata attraverso riferimenti a I Goonies, E.T., Ghostbusters e molti altri. Dopo la scomparsa di un amico, un gruppo di preadolescenti si imbatte in minacce extradimensionali e poteri straordinari. In cerca di risposte, i ragazzini si scontrano con forze soprannaturali ancora più inquietanti e con una ragazzina alquanto insolita.

Vi possiamo assicurare che non riuscirete a fermarvi dopo il primo episodio, quindi mettetevi comodi perché non vi staccherete dallo schermo per un bel po’.