Style

Scarpe da trekking in città: lo streetstyle si fa estremo

23.09.2018

Alcuni di voi potrebbero non aver mai visto un paio di scarponcini da trekking, alcuni di voi non hanno mai pensato di prenderne un paio per quella passeggiata improvvisata con gli amici in una domenica di mezza stagione: tutti voi sarete ora conquistati da questo must have.

Che siate appassionati di montagna o meno, gli scarponi da trekking solidi e colorati in pelle o materiale impermeabile high-tech sono le scarpe ‘da città’ che tutti stanno iniziando ad abbinare a qualsiasi cosa, dai pantaloni gessati alle gonne maxi a pieghe.

 

Il trend delle scarpe da trekking non ci è stato servito senza preavviso sulle nostre tavole: la moda ha mostrato un grande interesse per l’abbigliamento professionale, vedi le t-shirt e calze dei rinomati servizi di delivery. Le clogs sono state un grande must have dopo i dad sandals, in quanto uniscono il tanto in voga ‘fetish for ugly’ alla necessità di indossare qualcosa di funzionale.

Il brand di streetwear firmato Virgil Abloh ha alzato l’asticella della creatività fino al cielo quest’anno: questo wrap dress effetto destroyed è abbinato al paio di scarponcini da trekking più completo che ci sia in termini di caratteristiche tecniche. Non solo sono realizzati in pelle solida e proteggono la caviglia da piccoli infortuni e morsi di vipera (ragazzi questo è vero), sono anche dotati di un rompighiaccio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Off-White™ (@off____white) in data:

Un po’ come gli anfibi. Ecco, abbiamo trovato il senso. Il design delle scarpe da trekking garantisce una perfetta vestibilità e fa appello alle nostre esigenze di stile. Mini dress, shorts e gonne mini sono perfetti abbinati a scarponcini da trekking in pelle nera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The official EDITED account (@editedofficial) in data:

Fanno presa. E si fanno notare. Sempre Balenciaga – ricordiamoci quelle clog con platform uscite qualche mese fa – ma il real deal è arrivato con le loro Triple S e il modo in cui raggiungono lo status di cult con gli inserti in pelle d’agnello 15% (!!!), dimensioni chunky e quei toni ‘vintage’. Ma questo ultimo modello va oltre le scarpe da trekking, queste sono le scarpe da trail runner: performing fashion, si chiama.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Balenciaga (@balenciaga) in data:

Un brand che ha visto un grande ritorno è Fila, che è stato in grado di sfruttare il reboot di streetstyle nello streetstyle di lusso e a lasciare il loro segno nel mercato. Le loro sneakers chunky sono grandi come le Triple S, e sì, non costano poco, ma non costano come un volo per New York da Milano. Poi il brand si è avventurato nel mondo delle scarpe da trekking, in morbida pelle scamosciata, abbinandole allo streetwear funky.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FILA Europe (@filaeurope) in data:

Il modello Grunge Mid di Fila può rientrare nella categoria scarpe da trekking, ma a un esame più ravvicinato si possono trovare anche elementi delle calzature iconiche della Timberland. Nessuna novità, ma potete renderla una novità se al posto dei jeans e delle camicie a scacchi pescate dall’armadio una gonna di pizzo o una gonna in tessuto metallico. Ecco la novità!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FILA Europe (@filaeurope) in data:

Quello di Ganni è un classico delle scarpe da trekking. Ho un paio di scarponcini da trekking che ho comprato per le vere e proprie escursioni che presentano la stessa combinazione di colori, mi piacerebbe solo che fossero chunky come questi. L’etichetta di moda con base a Copenhagen è una maestra nell’incorporare la semplicità alla funzionalità e alla bellezza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GANNI (@ganni) in data:

Pelle su pelle, nero su nero. Per favore, per favore, per favore. Non abbinate mai un paio di pantaloni o leggings in pelle a tacchi a spillo in vernice o in PVC. A meno che non vogliate sembrare cat woman. Se volete quel tocco urban, scegliete un paio di scarpe da trekking in pelle nera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Shoebizcopenhagen (@shoebizcopenhagen) in data:

E ora la versione avant-garde, come al solito per darvi tutta la giusta dose di creatività, porta gli scarponi da trekking lontani dai percorsi accidentati, dalle pietre e dalle precipitazioni improvvise. Gonne lunghe e fluide in tulle color rosa pastello.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Loom – est magazine (@loom_est) in data: