Style

Fenty Beauty di Rihanna: FANDATION-proof makeup

15.03.2019

Robyn Rihanna Fenty, ecco l’indizio per linea di make-up molto attesa lanciata dalla cantante nata alle Barbados: Fenty Beauty. Rihanna è entrata nel mercato della bellezza nei primi anni 2000 con la sua immagine stupefacente, che è cambiata con successo negli anni: ma ora ha fatto il botto. Ha conquistato un gap molto più grande nel mercato con una linea di prodotti di bellezza studiata per tutte le carnagioni: Fenty Beauty è ciò che le donne con ogni tipo di pelle stavano probabilmente aspettando.

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data:

Rihanna non poteva che iniziare guardandosi allo specchio: labbra carnose e quella carnagione di bronzo baciata dal sole che rende iptnotizzanti i suoi occhi acciecanti color smeraldo. Valorizzare la sua carnagione è l’obiettivo che l’ha spinta a sviluppare l’idea di Fenty Beauty: “rendi al meglio ciò che hai”. Una linea accolta da alcune delle celebrità più famose, che promuovono l’accettazione di sé e un ideale di bellezza che disapprova le immagini fotoshoppate e senza difetti e il bisogno di perfezione maniacale sul red carpet. Lo ha fatto chiaro in un’intervista: “La diversità e l’inclusione sono importanti per il marchio. Spero che i fan, gli amanti e gli artisti del trucco lo percepiscano”.

 

Se guardate il sito web di Fenty troverete una gamma di prodotti per la pelle che Maybelline potrebbe guardare con invidia, dato che hanno recentemente prsentato Fit Me, una linea che può competere in questa gamma di fondotinta che mirano alla ‘bellezza naturale’ per tutte le carnagioni. Rihanna si è focalizzata principalmente su primer, correttori, fard e, naturalmente, un’ampia gamma di fondotinta, lasciando un posto secondario ai prodotti per le labbra e gli occhi. La stella di Fenty Beauty non può che essere Rihanna stessa: nei suoi tutorial dà suggerimenti di stile ed è anche la migliore testimonial per la sua linea, sfoggiando i suoi luminizer e highlighter con alcuni dei look più belli mai visti su e giù dal red carpet.

20, 40 e persino 50 sfumature: non stiamo parlando del best-seller romantico-erotico, ma della gamma delle sfumature che Rihanna ha messo a disposizione nella sua collezione di prodotti specifici per la pelle “per rendere la pelle più simile alla pelle”. Ora anche le sue colleghe, da quelle con la pelle più scura a quelle più chiare, come Nicki Minaj, Björk e Shakira, si ispireranno ai suoi trucchi magici su come apparire belle e naturali con il make-up.

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data:

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data:

La definireste un’altra dichiarazione di indipendenza di Rihanna? Con ‘Consideration’ dall’album ‘Anti’ ha chiaramente ‘made thing her own way’ (‘fatto a modo suo’):

I got to do things my own way darling
Will you ever let me? Will you ever respect me? No
Do things my own way darling
You should just let me, why you will never let me grow?

Beh, se non altro, questa potrebbe essere una dichiarazione di bravura nel reinventare se stessa, che sia attraverso la moda o indirizzando la sua creatività e la sua personalità indipendente verso altri mezzi oltre al canto.