Destinazioni

Natura, relax, fascino urbano per una vacanza in Slovenia

03.04.2018

Se vi state chiedendo dove andare in vacanza, vi suggeriamo la Slovenia. Vi promettiamo che non ne rimarrete delusi. La Slovenia è un paradiso naturale, con fiumi dal verde turchese, coste in stile veneziano, grotte mozzafiato e un’architettura meravigliosa. Se non vi abbiamo ancora convinti, continuate a leggere, siamo qui per mostrarvi i luoghi da visitare visitare e le cose da fare in Slovenia.

Castello di Lubiana

Un punto di riferimento chiave della città, il Castello di Lubiana si trova in cima alla collina del centro storico. Il castello è un miscuglio architettonico dovuto alle varie demolizioni e alle ricostruzioni. Se cercate una vista panoramica della città, ecco il posto giusto, che potete raggiungere a piedi, in treno o con la funicolare. Noi vi consigliamo la funicolare, non è solo un’altra attrazione divertente, vi godrete anche una bella vista lungo il percorso!

Metelkova

Metelkova, costruita nel 1911 dall’esercito austro-ungarico, era una volta una caserma militare composta da sette edifici. L’esercito abbandonò il sito non prima del 1991, dopo aver ottenuto l’indipendenza dalla Jugoslavia. Il governo ha cercato di distruggere questo posto, ma i manifestanti hanno preso il sopravvento e l’hanno salvato dalla distruzione; tuttavia, due degli edifici, noti come ‘vecchia scuola’ e ‘piccola scuola’, sono stati abbattuti. Nel tempo, Metelkova è diventata una città d’arte e un centro sociale autonomo nel centro di Lubiana ed è sede di arte psichedelica, graffiti, bar, locali notturni, un ostello e una popolazione abusiva che vive libera.

A post shared by Imane ELk (@imaneelka) on

Grotte di Postumia

Create dal fiume Pivka, le Grotte di Postumia sono 24 km di passaggi, gallerie e corridoi. È senza dubbio uno dei complessi di grotte più particolari al mondo e vi lascerà a bocca aperta. Tuttavia, tra i 24 km, i visitatori possono vederne solo 5, in un tour di 1 ora e mezza – 3,7 km del tour sono a bordo di un treno elettrico. Preparatevi a indossare il vostro cappello da esploratore!

Lago di Bled

Il Lago di Bled, un bellissimo lago verde-blu che si trova nelle Alpi Giulie della regione dell’Alta Carniola della Slovenia nord-occidentale. Le sue spettacolari acque sono ovviamente il fulcro dell’intera città, e attirano tutti i tipi di viaggiatori, dalle coppie in luna di miele, agli escursionisti ai motociclisti. Ci sono così tante attività che di certo non vi annoierete!

A post shared by Slovenia (@topsloveniaphoto) on

A post shared by Slovenia (@topsloveniaphoto) on

Gola di Vintgar

Se avete già intenzione di andare al Lago di Bled, non potete perdervi la Gola di Vintgar. Si trova a circa 4 km a nord-ovest dalla città di Bled. Prendetevi una mezza o anche intera giornata per percorrere il lungo sentiero di legno lungo 1,6 km sul fiume vorticoso della Radovna e attraverso le gallerie di Žumr, dove termina con un ponte che domina la possente cascata Šum. Vi promettiamo che resterete sbalorditi da questa passeggiata.

Bela Krajina (Carniola Bianca)

Bela Krajina (Carniola Bianca) è una piccola regione, probabilmente una delle regioni più belle della Slovenia situata al confine con la Croazia. È famosa principalmente per la sua natura incontaminata e paesaggi pittoreschi, con le sue montagne, il suo fiume, alberi e aree rurali.

A post shared by Slovenia (@topsloveniaphoto) on

Novo Mesto

Novo Mesto è la città sulla curva del fiume Krka nel sud-est della Slovenia, vicino anche al confine con la Croazia. È un posto che vale la pena visitare durante il vostro viaggio in Slovenia – vi innamorerete della città a prima vista. Qui troverete tanti monumenti culturali, luoghi storici, musei e una meravigliosa vista panoramica della città.

Capodistria

Capodistria è la più grande città portuale della Slovenia situata sulla costa adriatica del paese. Il principale interesse di Capodistria sono i luoghi storici di influenza veneziana come la piazza principale (Titov Trg) circondata dal Palazzo Pretorio, la Loggia, la vicina Fontana Da Ponte è una copia del famoso Ponte di Rialto, la Cattedrale dell’Assunzione, il Campanile, la Foresteria e Armeria. Capodistria ha un fascino nascosto di cui vi innamorerete.

A post shared by Feel Slovenia (@feelslovenia) on

A post shared by Jana Ko Potuje (@janapotuje) on

Chiesa della Santissima Trinità (Hrastovlje)

Ciò che attrae maggiormente i turisti in questa chiesa è la Danza della Morte o Danza Macabra. È un affresco che mostra 11 scheletri che portano la stessa quantità di persone in una tomba, mentre il dodicesimo scheletro tiene aperta la bara. Questi dannati sono contadini, re, papi e operai. Lo scopo del dipinto è ricordare a tutti che agli occhi di Dio siamo tutti uguali.