Wellbeing

Matcha che pacchia! I benefici del tè matcha e una gustosa ricetta

14.10.2017

Dal Giappone abbiamo saccheggiato tradizioni culinarie incredibili, tendenze di moda e cultura pop con un’ammirazione maniacale per i cosplay: ma c’è qualcos’altro che vogliamo fare nostro, è verde e mantiene il corpo pulito, è il tè matcha. Scoprite con noi tutti i vantaggi di questa particolare infusione e tutte le ricette gustose e colorate che potete ricreare.

Matcha, di cosa sei fatto?

È un tè verde, ma una polvere finemente macinata di foglie di tè verde appositamente coltivate e lavorate. Ciò che lo rende così speciale è che le piante di tè matcha vengono coltivate all’ombra per circa tre settimane prima del raccolto e gli steli e le venature vengono rimossi durante la lavorazione: durante questo processo la pianta produce molta più teanina e caffeina.

Un post condiviso da One-Up Organics (@oneuporganics) in data:

Matcha, quali sono le tue proprietà?

Si pensa che il tè matcha sia una potente fonte di antiossidanti, con quantità che raggiungono valori esponenziali rispetto ad altri supercibi come i semi di chia, le bacche di goji, il melograno e le bacche di acai. A confronto con i tè verdi tradizionali, una tazza di tè matcha contiene 10 volte più antiossidanti, uno degli alleati migliori per rallentare il processo di invecchiamento, combattere le malattie croniche e prevenire il cancro.

Matcha, ci aiuti a perdere peso?

La risposta è naturalmente, e per due ragioni molto importanti: velocizza il metabolismo e allo stesso tempo brucia il grasso. E la cosa buona è che nel farlo non fa aumentare la frequenza cardiaca o la pressione sanguigna, né influisce sulla vostra dose calorica giornaliera, in quanto è praticamente privo di calorie.

Matcha, che bontà!

Se non siete fan del tè – ma come è possibile verrebbe da chiedersi – ci sono infinite possibilità per godere di tutti i benefici di questo fenomenale ingrediente naturale. Dagli shot ai frullati, latte e cupcake, i ristoranti e le celebrità si sono sbizzarriti a più non posso con preparazioni a base di questo tè. Provate questa ricetta per scoprire un mondo tutto verde.

Un post condiviso da Heapwell Superfoods (@heapwellsuperfoods) in data:

Smoothie di Matcha alla frutta

  • 1/4 di tazza di mirtilli, lamponi e more
  • 1/2 tazza di yogurt
  • 1/2 tazza di ghiaccio
  • 1 cucchiaino di matcha

Mescolate insieme tutti gli ingredienti con un frullatore elettrico e brindate alla salute!

Come preparare il tè matcha

Se volete attenervi al metodo tradizionale giapponese, avrete bisogno di alcuni strumenti molto speciali per preparare il matcha: una ciotola da tè, riscaldata, chiamata chawan e un cucchiaio di bambù piegato per misurare il tè, il chashaku. Aggiungete acqua calda, a circa 70°C, quindi sbattete il tutto usando una speciale frusta di bambù (chasen). Più sbatterete l’infuso più vellutata sarà la sua consistenza.

Un post condiviso da Soar Organics (@soarorganics) in data: