Style

London Fashion Week SS19: conclusioni finali

20.09.2018

Tutto è andato come previsto, o anche meglio. Abbiamo raccolto alcuni dei momenti migliori delle sfilate della London Fashion Week SS19 e della moda streetstyle.

La sfilata di Erdem alla National Portrait Gallery è stata una boccata d’aria fresca per quel che riguarda il gender, che è stato esplorato e sfruttato come la moda ha fatto ultimamente, ma con un colpo di scena ispirato a una storia del periodo vittoriano che racconta l’arresto di due uomini, vestiti da donne, conosciuti nei notissimi night club come Fanny e Stella, I modelli della London Fashion Week Spring 2019 di Erdem hanno dovuto sfilare davanti alle statue della regina Vittoria e del marito Albert.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ERDEM (@erdem) in data:

Il debutto di Riccardo Tisci a Burberry non ha voluto scioccare il pubblico. Dopo aver cambiato il logo del brand e averlo reso fur-free, la direzione del direttore creativo della collezione SS19 è stato uno show ‘celebrity free’ che ha giocato sui contrasti, dove i look parigini chic ed eleganti sono stati seguiti da gonne mini con zip.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Burberry (@burberry) in data:

Ma la London Fashion Week SS19 è stata anche una celebrazione di glitter quando è arrivato il turno della sfilata di Ashish. Un vero proprio antidepressivo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da London Fashion Week (@londonfashionweek) in data:

In modo simile, Henry Holland ha fatto sfilare in passerella una collezione piena di energia, con stampe grafiche e vestiti asimmetrici. La parte principale è stata giocata dallo streetwear e dallo streetstyle della collezione di House of Holland, con colori vivaci e la comodità dei giorni moderni.  

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da London Fashion Week (@londonfashionweek) in data:

Victoria Beckham ha festeggiato i 10 anni del brand in gran stile con la collezione che ha definito of ‘choice’: pantaloni stretti e larghi e forme tailored e fluide. Ha anche fatto chiaro che le sue donne non sono solo IT girls: infatti ha fatto sfilare in passerella supermodelle del calibro di Stella Tennant, 47 anni, e Livia Kebede, 40 anni. La sua visione di bellezza è senza età.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Victoria Beckham (@victoriabeckham) in data:

La style setter diventata stilista Alexa Chung per la sua collezione Spring Summer 2019 si è ispirata ai viaggi in aeroporto. La sua collezione di debutto dopo solo un anno dell’etichetta eponima è decollata, diventando un nome accanto alle etichette principali che questa settimana mette in tavola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ALEXACHUNG (@alexachungstagram) in data:

Se vogliamo dare un’occhiata agli outfit streetstyle più eclatanti, prima dobbiamo abbracciare le idee che hanno calcato le passerelle. Questa viene da Victoria Beckham, l’età non è più un fattore che conta nella moda, quindi sì, lei è Deborah Brett membro fondatore del British Fashion Council Fashion Trust, e indossa strati di verde con uno stile incantevole

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sarah Treacher (@sarahellen_photography) in data:

Questi side snap trouser sono un pezzo forte ultimamente, ma probabilmente non li avevate mai visti abbinati a un paio di stivaletti così stravaganti. Sporty-radical chic?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝐋𝐘𝐃𝐈𝐀 𝐆𝐑𝐄𝐄𝐍 (@lyd.rebecca) in data:

Un look che potrebbe non colpire come il tentativo meglio riuscito di posare e vestirsi per i fashion blogger durante la London Fashion Week, ma chiunque abbia scattato quest’immagine è un genio. Tra queste ragazze, chi indossa davvero una divisa?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kasia Szkoła (@kejtskul) in data:

Stampe e colori audaci vincono sempre, ma c’è un tocco di senso dello stile che non possiamo a mettere giù a parole. E’ l’abbinamento di pantaloni viola con frange e ankle boots? La micro bag rossa o il blazer giallo?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eugenia O. (@eugenia_osborne) in data:

Abbiamo menzionato lo sportswear/workwear/security wear? SE ve lo siete perso, ecco un look di recap: occhiali protettivi, PVC metallico e reggiseni sporty in colori neon.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Apparel Resources (@apparelresources) in data: