Points of view

Lila Grace Moss Hack & Kate Moss: dov’è l’eroina chic?

07.11.2018 | By ELENA LONGARI

 Kate Moss è il simbolo dell’irriverenza, il bel viso che tutti vorremmo avere nei momenti in cui vorremmo mandare tutto aff******. La modella inglese di 44 anni è nel settore della moda da decenni ormai, con alle spalle tantissime sigarette accese e spente fuori e dentro il set e su e giù dalle passerelle dove ha posato/camminato/incarnato la musa di tutti i migliori brand di moda esistenti.

Kate Moss ha anche un’altra faccia, una faccia che per molti potrebbe essere nuova, la sua faccia di mamma: oggi vi presenteremo la figlia Lila Grace Moss Hack.

Kate Moss: l'anti-supermodel

Scoperta all’età di 14 anni, Kate Moss è probabilmente la supermodella più iconica o meglio, l’anti-supermodella più famosa degli anni ‘90: è stata la nemesi di Cindy Crawford e Naomi Campbell in un certo senso, interpretando la tendenza dell’eroina chic e resa famosa da Calvin Klein. Il suo viso spigoloso, i tratti androgini e la pelle pallida insieme a quell’atteggiamento IDGAF, la resero una delle modelle più pagate di sempre

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Volkskrant Magazine (@volkskrantmagazine) on

Oggi, 30 anni dopo che Sara Doukas, fondatrice di Storm Model Management, l’ha avvistata all’aeroporto JFK, Kate Moss continua dettar legge nel mondo della moda, come modella e come imprenditrice. Ed è proprio sul profilo Instagram Kate Moss Agency che appaiono i primi servizi di sua figlia Lila Moss.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Kate Moss Agency (@katemossagency) on

Chi è Lila Moss?

Nata nel 2002 dal rapporto con il Chief Editor di Dazed&Confused Magazine Jefferson Hack, la carriera di modella di Lila Moss è recentemente decollata con una prima beauty campaign per Marc Jacobs, che la descrive con queste parole:

Quando ho incontrato @lilamoss per la prima volta nel 2008, ero in vacanza a Ibiza e sono andato a Formentera per andare a trovare sua madre, Kate Moss, e altri amici e parenti. A soli 6 anni, il carattere forte, il portamento e l’incredibile bellezza di Lila erano già molto evidenti.

Ed ecco che ci concentriamo sull’immagine che Kate Moss aveva – e ha ancora – in contrasto con i corpi sani, le gambe muscolose e l’entusiasmo per il fitness della sua epoca. Com’è il mondo della moda oggi? Che tipo di modella potrebbe rappresentare la figlia di Kate Moss, quale potrebbe essere il suo segno distintivo?

Il mondo della moda nel 2018 non è certo semplice come lo era quando Kate Moss ha fatto il suo primo servizio per Levi’s: pensiamo al gender, alla body positivity, al femminismo e a quella perversione per cose oggettivamente ‘brutte’ che abbiamo sempre pensato solo a Rick Owens fosse permesso fare. Poi ci sono i social media e il mondo degli influencer, blogger e fashionisti che sovraffollano la scena fuori dalle sfilate e influenzano il mercato più dei nostri acquisti. Lila Moss ha solo 16 anni e recentemente ha reso pubblico il suo profilo Instagram: è stata taggata nella story di Iris Law durante festa di compleanno mentre mangia Nutella, come ogni buon adolescente che si rispetti.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Lila Moss (@lilamoss) on

Per ora Lila Moss non si distingue come sostenitrice dei diritti LGBT, come femminista, né come portavoce di body positivity: deve davvero far parte di una di queste categorie? No. Prendete per esempio Kaia Gerber, la figlia di Cindy Crawford. Indubbiamente bellissima e a tratti la copia sputata di sua madre, Kaia ha già sfilato su alcune delle più prestigiose passerelle della moda, senza l’impellente necessità di mandare un ‘messaggio forte’ sugli argomenti che contano nella società di oggi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Lila Moss (@lilamoss) on

Kaia Gerber, Lily Rose Depp, Lila Moss e la lista sempre più lunga di modelle i cui genitori hanno reso il mondo quello che è oggi, sono semplicemente delle muse nate.