Culture

Le migliori commedie romantiche di sempre

20.12.2018

Amore e risate vanno mano nella mano, e non c’è nulla di più rigenerante di guardare una bella storia d’amore che ci faccia anche ridere.

Volete guardare una commedia romantica classica o una commedia romantica moderna? Cercate un film con Ben Stiller, Adam Sandler, Seth Rogen o con Eddie Murphy per ridere a squarciagola e dimenticarvi della vostra storia d’amore appena finita? Bene, siete nel posto giusto.

Sappiamo tutti che amore è condivisone, quindi, noi della redazione centrale di D360 abbiamo fatto una ricerca e stilato per voi una lista delle migliori commedie romantiche di tutti i tempi da guardare per divertirvi da soli con le vostre dolci metà.

Io e Annie

Anno: 1977
Regia: Woody Allen
Autori: Woody Allen, Marshall Brickman
Cast: Woody Allen, Tony Roberts, Diane Keaton, Carol Kane

Io e Annie di Woody Allen è indubbiamente una delle migliori commedie romantiche di tutti i tempi! Questo film, acclamato dalla critica, ha vinto 3 Oscar ed è considerato uno dei più grandi film di tutti i tempi, oltre ad aggiudicarsi il 28° posto nei ‘100 film più divertenti’ di Bravo. Io e Annie parla di un comico newyorkese che si innamora della svampita Annie Hall.

A colazione da Tiffany

Anno: 1961
Regia: Blake Edwards
Autori: Truman Capote, George Axelrod
Cast: Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Buddy Ebsen

Basato dal romanzo omonimo di Truman Capote, A colazione da Tiffany è il film più memorabile di Audrey Hepburn, in cui interpreta una donna mondana ingenua e stravagante che si innamora di un aspirante scrittore che si trasferisce nel suo appartamento, ma ci sono degli ostacoli con cui fare i conti. Questo è un film da vedere se siete in cerca una classica commedia romantica.

Il matrimonio del mio migliore amico

Anno: 1997
Regia: P.J. Hogan
Autore: Ronald Bass
Cast: Julia Roberts, Dermot Mulroney, Cameron Diaz, Rupert Everett

Julianne Potter, interpretata da Julia Roberts, si rende conto di essere innamorata del suo migliore amico dopo che lui le dichiara di essersi fidanzato e di starsi per sposare con un’altra donna. Prima del matrimonio ha solo qualche giorno per fargli cambiare idea.
La colonna sonora di questa commedia romantica ‘I say a little prayer (for you)’, cantata da Diana King, è stata anche una hit nella classifica Billboard hot 100.

Tutti pazzi per Mary

Anno: 1998
Regia: Bobby Farrelly, Peter Farrelly
Autori: Ed Decter, John J. Strauss
Cast: Ben Stiller, Cameron Diaz, Matt Dillon, Lee Evans

Quest’esilarante commedia romantica è al numero 27 nella classifica dei 100 film più divertenti del 20° secolo. Parla di un uomo che incontra la ragazza dei suoi sogni anche se il loro primo appuntamento è stato un fallimento epico. Tutti pazzi per Mary vi farà ridere a crepapelle.

Harry, ti presento Sally…

Anno: 1989
Regia: Rob Reiner
Autore: Nora Ephron
Cast: Meg Ryan, Billy Crystal, Carrie Fisher, Bruno Kirby

Per 12 anni, nel corso di svariati incontri casuali, i grandi amici Harry e Sally si chiedono se il sesso possa rovinare un’amicizia tra un uomo e una donna e non riescono a trovare una risposta. Preparatevi a tanto umorismo sessuale esplicito e al cast stellare di questa commedia romantica.

Molto incinta

Anno: 2007
Regia: Judd Apatow
Autore: Judd Apatow
Cast: Seth Rogen, Katherine Heigl, Paul Rudd, Jonah Hill

Seth Rogen e Katherine Heigl sono una coppia perfetta per questa commedia romantica super divertente. La loro interpretazione geniale della gravidanza dopo l’avventura di una notte rende Molto incinta una delle migliori commedie romantiche che ci siano.

Quattro matrimoni e un funerale

Anno: 1994
Regia: Mike Newell
Autore: Richard Curtis
Cast: Hugh Grant, Andie MacDowell, James Fleet

Questa commedia romantica britannica ruota attorno alle vicende di Charles, scapolo convinto, interpretato da Hugh Grant, e dei suoi amici nel corso di eventi ‘mondani’ durane cui troveranno l’amore. Quattro matrimoni e un funerale ha vinto numerosi premi, tra cui il Best Film award e non può essere mancare in nessuna classifica delle migliori commedie romantiche.

The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no

Anno: 2017
Regia: Michael Showalter
Autori: Emily V. Gordon, Kumail Nanjiani
Cast: Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter, Ray Romano

The Big Sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no è una dolce commedia romantica su una coppia interetnica e sulle differenze culturali che vivono. Questo film si basa su una storia vera.

Parla di Kumail, autista di Uber e comico pakistano, che si innamora di Emily, una ragazza americana. È costretto a incontrare i suoi genitori e prendere decisioni che gli cambieranno la vita dopo che Emily si ammala misteriosamente ed entra in coma.

Hitch – Lui sì che capisce le donne

Anno: 2005
Regia: Andy Tennant
Autore: Kevin Bisch
Cast: Will Smith, Eva Mendes, Kevin James, Amber Valletta

Cosa succede quando un famoso ‘dottore dell’amore’, noto per le sue capacità di formare gli uomini nell’arte di corteggiare le donne incontra la donna dei suoi sogni, ma non riesce neanche a parlarle? Questa commedia romantica con Will Smith ed Eva Mendes vi farà ridere al punto da rotolare giù dal divano.

50 volte il primo bacio

Anno: 2004
Regia: Peter Segal
Autore: George Wing
Cast: Adam Sandler, Drew Barrymore, Rob Schneider, Sean Astin

Se siete in cerca delle migliori commedie romantiche, 50 volte il primo bacio non vi deluderà. Questa commedia parla di un uomo che ha paura di impegnarsi finché non incontra l’unica donna che gli fa cambiare idea. Il problema però è che questa donna ha perso la memoria a breve termine e lui dovrà continuare a corteggiarla ogni giorno dal loro primo appuntamento.

Tutta colpa dell’amore

Anno: 2002
Regia: Andy Tennant
Autori: Douglas J. Eboch, C. Jay Cox
Cast: Reese Witherspoon, Patrick Dempsey, Josh Lucas

Melanie ha una vita perfetta. È una stilista di successo e il figlio del sindaco di New York le ha appena chiesto di sposarlo. Prima che possa convolare a nozze con il suo principe azzurro, c’è solo una piccola cosa che deve fare in Alabama… divorziare.

Prima o poi me lo sposo

Anno: 1998
Regia: Frank Coraci
Autore: Tim Herlihy
Cast: Adam Sandler, Drew Barrymore, Christine Taylor

Prima o poi me lo sposo è una commedia divertente e romantica sull’inevitabile storia d’amore tra una cantante di matrimoni degli anni ’80 e una cameriera, entrambi fidanzati con altre persone. Questo film è stato un successo al botteghino ed è considerato il miglior film di Adam Sandler. Inoltre, la chimica tra lui e la co-protagonista, Drew Barrymore, rende Prima o poi me lo sposo una delle migliori commedie romantiche di sempre.

10 cose che odio di te

Anno: 1999
Regia: Gil Junger
Autori: Karen McCullah, Kirsten Smith
Cast: Heath Ledger, Julia Stiles, Joseph Gordon-Levitt, Larry Miller

10 cose che odio di te è una commedia romantica-drammatica per adolescenti, una sorta di adattamento moderno di La bisbetica domata di Shakespeare. Un’adolescente delle scuole superiori cerca di convincere il cattivo ragazzo della scuola a frequentare sua sorella per ammorbidire il loro padre.

Il principe cerca moglie

Anno: 1988
Regia: John Landis
Autori: Eddie Murphy, David Sheffield
Cast: Eddie Murphy, Paul Bates, Garcelle Beauvais, Arsenio Hall

Questo film classico è una delle migliori commedie romantiche di tutti i tempi! Sì, l’abbiamo detto! Eddie Murphy interpreta il principe Hakeem, un ricco e viziato principe africano che arriva a New York alla ricerca del vero amore pur restando sotto copertura. Il principe cerca moglie è stato il film con il più alto incasso nel 1988.

Pretty Woman

Anno: 1990
Regia: Garry Marshall
Autore: J.F. Lawton
Cast: Richard Gere, Julia Roberts, Jason Alexander

Questo è un altro dei nostri film preferiti nella classifica delle commedie romantiche. Pretty Woman è la storia di Edward, un ricco uomo d’affari che fa un contratto a una prostituta, interpretata da Julia Roberts, per accompagnarlo a eventi sociali e professionali, ma poi inevitabilmente finisce per innamorarsi di lei. Un fatto curioso è che questo film è stato pensato come film di denuncia sull’industria del sesso a Los Angeles, ma ha finito poi per guadagnarsi lo status di commedia romantica.