Wellbeing

La routine di bellezza per i tuoi capelli per i 2019

14.03.2019

“Naturale” e “senza prodotti chimici” sono espressioni che stanno diventando sempre più di moda nel campo della cura della pelle; proprio per questo abbiamo deciso di vedere quali sono i nuovi tipi di prodotti da usare per la cura dei capelli quest’anno.

Ma, innanzitutto, perché stiamo parlando di routine di bellezza per i capelli? O meglio, perché dovremmo investire in una serie di prodotti quando abbiamo sempre semplicemente insaponato i nostri capelli con lo shampoo e poi applicato un balsamo, principalmente per poter passare un pettine tra i nostri capelli piuttosto che per prendercene cura?

Un modo per capire quanto sia importante adottare una routine di bellezza per la pelle è pensare a quante altre routine svolgiamo quotidianamente, senza quasi nemmeno rendercene conto; la cosa più semplice che compiamo in maniera automatica (si spera) è la nostra routine della mattina, che comprende il lavarci i denti, il viso, applicare un po’ di crema idratante e per quella per il contorno occhi.

Prendersi cura dei capelli e compiere “meccanicamente” i vari passaggi della routine per la loro bellezza può diventare anch’essa una serie di operazioni che compiamo in maniera automatica.

Se siete principianti o volete perfezionare la vostra routine di bellezza per i capelli, abbiamo raccolto per voi tutti i consigli per la cura dei capelli di cui avrete bisogno quest’anno.

Step 1: che tipo di nuovo shampoo? Prova il micellare!

Alcuni di voi possono aver già sentito il termine micellare usato all’interno dell’espressione “acqua micellare” e c’è un motivo per cui dovreste interessarvi ad entrambe. La vostra pelle, e anche i vostro cuoio capelluto, contengono già tutti gli oli e i nutrienti per mantenersi idratati e alcuni dei normali prodotti che utilizziamo possono risultare troppo aggressivi e lavarli via. Lo shampoo micellare non farà tanta schiuma come quelli tradizionali ma lascerà i vostri capelli più elastici e brillanti.

Lo shampoo micellare è uno dei migliori prodotti naturali per capelli per chiome di tutti i tipi? Decisamente sì, perché vi aiuterà a riequilibrare gli oli della pelle senza essere troppo aggressivo e al tempo stesso idraterà e nutrirà i capelli secchi. E’ un prodotto delicato, quindi è perfetto per lavaggi frequenti o quotidiani.

Step 2: trattamento

Trovare il giusto balsamo per i vostri capelli non è facile, perché uno troppo leggero non servirà in caso di capelli molto rovinati o crespi. Quindi come scegliere? La parola “naturale” viene in nostro aiuto, perché molti degli ingredienti chimici contenuti in alcuni prodotti che possiamo acquistare al supermercato sono quelli che rendono i capelli tutto tranne che sani e di bell’aspetto.

Usate balsami con olio di argan se i vostri capelli sono fragili e secchi: quello di BJW contiene proteine idrolizzate di quinoa ed è composto solo con ingredienti organici australiani.

Per i capelli sottili, il fattore più importante da tenere in considerazione è la protezione, soprattutto se pensate di usare la piastra o di asciugarli con il phon: in questo caso optate per un balsamo senza risciacquo, che conferirà anche brillantezza ai vostri capelli. Questo è senza siliconi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by MONAT (@monatofficial) on

Step 3: rinfrescante, scegliete spray all’acqua salata di mare

Un altro nuovo prodotto nel campo della cura naturale dei capelli che non dovrebbe essere tralasciato nella vostra routine di bellezza è lo spray rinfrescante al sale marino, un prodotto nutriente e tonificante che vi aiuterà a mantenere i capelli lucidi anche senza lavarli. Contiene le proprietà texturizzanti del sale marino e dell’aloe vera, come anche oli essenziali di citronella, rosmarino e agrumi.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Sailor by Captain Blankenship (@sailorbycb) on

Step da fare una volta alla settimana: trattamento detox

Gli agenti inquinanti presenti nell’atmosfera sono una delle cause dell’invecchiamento, secondo alcuni principi base della cura della pelle. Questo è il motivo per cui regalare un trattamento detox una volta alla settimana ai vostri capelli costituisce il perfetto momento di relax da mettere in programma tutte le settimane oppure ogni volta che i vostri capelli sono più stressati, ad esempio dopo un viaggio in aereo o al ritorno da una vacanza.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Davines Italia (@davinesitalia) on

Esfoliare

Non sorprende che uno dei trend 2018 riguardanti la skincare si sia imposto anche nell’ambito della cura dei capelli, come è successo per la Korean Hair Care. Non vi stiamo dicendo che dovete seguire tutti gli step proposti da questa beauty routine coreana, ma dovreste proprio provare ad usare un prodotto esfoliante una volta alla settimana, perfetto per trattare il cuoio capelluto che si squama.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by PHILIP KINGSLEY (@philip_kingsley) on

Sieri e oli

Gli stessi oli che la skincare coreana propone si possono utilizzare per una perfetta routine naturale per la cura dei capelli. Come usarli? Applicateli sui capelli umidi e lasciateli in posa per 20 minuti, poi risciacquate. Se volete nutrire i vostri capelli in profondità, applicateli di notte, lavando poi i capelli la mattina successiva.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Forest & Shore (@forestandshoreltd) on