Wellbeing

La migliore routine mattutina per avere una giornata produttiva

20.12.2018

Se iniziate una ricerca su quali siano le migliori routine mattutine, troverete una serie di programmi ossessivi e poco pratici che, se mai, vi faranno venire l’insonnia piuttosto che aiutarvi a iniziare la giornata con una marcia in più. Se svegliarsi all’alba per sistemare i conti della settimana vi sembra una sana routine mattutina, quello che state per leggere non fa per voi. Vi stiamo per presentare alcuni degli step più pratici e ragionevoli da mettere in pratica, sia che vi stiate preparando per gli esami all’università o che siate un papà casalingo.   

Idee per una buona routine mattutina

Volete diventare più efficienti, siete alla ricerca di un po’ più di energia o semplicemente non siete mattinieri e volete trovare la miglior routine mattutina che vi aiuti a raggiungere questi obiettivi?  

Questo semplice percorso in 5 step dovrebbe aiutarvi a uscire dalla porta di casa pronti ad affrontare le asperità del mondo, raggiungere tutti i vostri obiettivi, il tutto con un sorriso sul viso:

1.Puntare la sveglia: concedetevi 30 minuti in più per questa routine mattutina. Niente snooze! Riaddormentarvi ogni 10 minuti vi darà sonnolenza al posto che una bella spinta.

2.La cucina prima di tutto: idratazione, non solo sotto forma di caffeina. All’inizio della settimana dovreste investire 15 minuti del vostro tempo – anche la sera – insieme alla vostra centrifuga. Zenzero, limone, mela verde, carote e sedano vi daranno la giusta energia appena aprite gli occhi. Dopo aver bevuto la centrifuga, sedetevi e concedetevi almeno 10 minuti per fare colazione. Abbiamo scritto molto sulle migliori colazioni a zero carboidrati per tonificarvi e accelerare il metabolismo.

2. Pensare: trovare il tempo per pensare alle ‘cose che contano’ nella vita come prima cosa al mattino non è facile e alcuni di voi sono bravissimi a saltare del tutto questo step. Ma trovare soluzioni, cioè prendere decisioni per risolvere i vostri problemi, è la vera chiave per la felicità, il successo e l’efficienza.

Inutile dire quanto il cervello sia veloce la mattina. Unisce facilmente tutti i pezzi del puzzle della vita e in qualche modo si connette al nostro io interiore aiutandoci a sistemare tutte le menate della settimana. Vi suona familiare? Allora dovreste concedervi 10 minuti buoni per fare una lista di tutte le cose che dovete risolvere prima che diventino problemi: decidere, decidere, decidere! Solitamente io lo faccio dopo che mi sono riempita lo stomaco con centrifuga e uova e prima di andare in bagno per iniziare il mio regime di bellezza e tutto il resto.

Non solo decidere, potete anche mettere giù un programma, alcune delle migliori routine che abbiamo trovato suggeriscono di ‘scrivere un compito da portare a termine entro il giorno successivo’. No, non è procrastinare, anzi, è un modo per suddividere in azioni più piccole ciò che vi sembra una missione impossibile da compiere.

4. 10 minuti di stretching, yoga o esercizi di respirazione – anche i più semplici possono darvi tutti i benefici di una lezione intera se prendete l’abitudine di farli tutti i giorni.

5. sentitevi bene con voi stessi: non pensate che i regimi di bellezza esistano solo per ragioni estetiche. Avere una pelle radiosa vi farà sentire bellissimi anche dentro. Ragazzi e ragazze, la migliore routine mattutina non è completa se non vi concedete 10 minuti per farvi qualche coccola – leggete qui la nostra semplice routine di bellezza.

Non solo una questione di pulizia del viso e sieri, sentirsi bene con noi stessi significa anche zero crisi da guardaroba: la sera prima assicuratevi almeno che la camicia che avete intenzione di mettervi sia stirata e pronta per essere indossata.  

 

View this post on Instagram

 

A post shared by A S H L E Y G R A H A M (@ashleygraham) on

Abitudini quotidiane delle persone di successo

Negli ultimi 33 anni della mia vita, mi sono guardato allo specchio ogni mattina e mi sono chiesto: “Se oggi fosse l’ultimo giorno della mia vita, vorrei fare quello che sto per fare?”E ogni volta che la risposta è stata ‘No’ per troppi giorni di fila, allora sapevo che dovevo cambiare qualcosa.

– Steve Jobs

Questa è un’ottima abitudine, ma ha funzionato per lui che aveva una mente fuori dal comune. Alcune altre abitudini quotidiane di persone di successo che potreste trovare più affini a voi includono:

  • Digital detox: basta mandare mail dopo che la gente ha già mangiato, ha bevuto un bicchiere di rosso e sta per svaccarsi sul divano. La mente ha bisogno di ‘tempo libero’ da schermi e notifiche. Al mattino, aspettate di immergervi nel labirinto delle mail ricevute in un secondo momento, dopo che siete usciti di casa.
  • Al lavoro, dedicate la mattina ai compiti più noiosi e difficili: toglieteveli di torno al più presto, così non dovrete sprecare energia per preoccuparvene durante il giorno.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by S. Hardenacke (@saha616) on

  •  Godersi l’aria aperta come prima cosa al mattino: non dovete per forza costringervi a fare attività cardio al mattino, ma una passeggiata al parco vi schiarirà le idee e vi darà modo di organizzare i vostri pensieri con precisione e senza sforzo.  

Queste sono solo alcune idee per principianti per una buona routine mattutina, ma fate attenzione, là fuori c’è un mondo di aspiranti Napoleone – che non ha mai dormito più di 4 ore – che investono fino a 2 ore per la perfetta routine mattutina.