Style

Ispirazioni di stile: Post Malone

16.07.2018

Per cosa è famoso Post Malone? Due cose. Una è la musica: un rapper bianco che ha raggiunto la posizione numero 1 della classifica Billboard Hot 100 con il singolo Rockstar (con 21 Savage) dal suo secondo album Beerbongs &Bentleys.

L’altra è: la sua immagine. Lo stile di Post Malone è idiosincraticamente bello, sorprendentemente eccentrico e noi pensiamo sia anche difficile da copiare.

Vi aiutiamo noi.

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Ci sono delle cose che ancora non sapete di Post Malone e noi siamo sicuri che quello che bisogna sapere su qualcuno che si è guadagnato la certificazione di platino nei quattro giorni dopo l’uscita del suo pezzo numero uno da solista è il fatto che ha origini italiane.

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Questo e il fatto che la sua voce roca rivela una seconda identità o una vita precedente del rapper americano: infatti Post Malone faceva parte di una band heavy metal prima di spostarsi in campo rap e hip hop. Una cosa che chiarisce ogni ombra di dubbio sulla sua storia musicale è il suo look.

Tra un attimo parleremo di tutti quei tatuaggi – la trascrizione di tutte le parole inchiostrate sulla sua pelle ha bisogno di un paragrafo a sé – ora diamo un’occhiata al profilo Instagram di Post Malone e al suo stile.

Grooming: non certo la barba più ordinata, ma il tutto fa parte dello stile di Post Malone. Uno stile che strizza l’occhio ai capelli lunghi in stile grunge, raccolti in uno chignon sulla testa oppure addirittura in sconcertanti codini. Un modo per mascherare la sua identità di ragazzo bianco, e c’è chi ha interpretato questo stile come appropriazione culturale. Post Malone è infatti famoso per il suo soprannome ‘culture vulture’.

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Stampe originali: dalla stampa a righe bianche e nere & giglio agli scacchi in stile anni ’80, Post Malone non manca mai di vestirsi con le fantasie più vivaci e impossibili da non notare. Che sia su una giacca da completo o su un cardigan oversize, sa bene come dosare i colori sui suoi outfit.

Non solo, gli outfit di Post Malone riflettono il modello che accompagna la sua carriera musicale: “melting pot of the country, grunge, hip-hop and R&B”. Riesce a mischiare tutte le stampe possibili e immaginabili con estrema maestria, abbinando linee geometriche a stampe a ispirazione naturale.

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Laconico: ecco come è stato descritto lo stile vocale di Post Malone, ma non useremmo lo stesso aggettivo per definire il suo stile.

Potete sentire la sua voce parlata in questo estratto di un’intervista e ammirare il suo hairstyle che non perdona (è un mullet quello?) abbinato a una camicia bianca in stile cowboy e un paio di pantaloni di seta in fantasia giardino orientale.

Colori forti: non solo stampe, è anche la scelta dei colori che rende Post Malone difficile da copiare perché ci vuole davvero del coraggio. Prendete per esempio questi pantaloni gialli. L’abbinamento con la stampa bianca e nera della camicia è impeccabile, ma, diciamocela tutta, indossereste questo outfit da qualche parte che non sia il palco?

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

Un post condiviso da Posty (@postmalone) in data:

I tatuaggi di Post Malone: iniziamo col dire che dovremmo davvero smetterla di prestare così tanta attenzione a quello che la gente decide di tatuarsi sulla faccia, non vorremmo incoraggiare nessuno a decidere di tatuarsi altro. Ma per quanto sembrino usciti dalla prigione, i tatuaggi sul viso sono diventati un trend tra i rapper – in tutto il mondo. Posty non ha tatuaggi sul viso qualunque, ha del filo spinato sulla fronte e una nota musicale al contrario sotto l’occhio. Non è finita qui, ha anche le parole ‘Stay Away’ scritte sopra al gomito destro e ‘Always Tired’ sotto gli occhi. Se guardate bene vedrete anche un pugnale sul lato sinistro del viso.

Volete sapere cosa ha scatenato la fame di tatuaggi di Post Malone? Beh, il suo primo tatuaggio è stato la coniglietta di Playboy.

A parte I tatuaggi folli, ci sono tantissime cose che potete copiare dallo stile di post Malone. Nel frattempo schiacciate play.