Musica

I migliori rapper e artisti hip-hop del Regno Unito da aggiungere alla vostra playlist

15.03.2019

Se negli Stati Uniti la scena rap è dominata dalla trap, il dissing di Eminem e da hit con un messaggio, vedi Childish Gambino, e dai suoni originali di Asap Rocky, dall’altro lato dell’oceano per aggiungere brani alla playlist dovete rivolgervi ad alcuni dei veterani del rap inglese come Dizzee Rascal e artisti emergenti all’interno del genere drill, come i Section Boyz.

Oggi daremo un’occhiata ad alcuni dei migliori rapper del Regno Unito di tutti i tempi e ad alcuni tra i migliori trapper del 2018.

I migliori rapper del Regno Unito

Dizzee Rascal

Considerato il pioniere del grime, Dizzee Rascal è uno dei migliori rapper britannici di sempre: da ragazzino era infatti un cosiddetto ‘rascal’ (‘monello’) e veniva sempre cacciato da scuola per le ragioni legate al soprannome che gli aveva dato sua mamma. È il monello del ‘rap inglese’? Nel 2018 ha pubblicato il suo EP ‘Don’t Gas Me’, con un primo featuring di Skepta.

Skepta

Una volta di se stesso ha detto ‘Io non sono un rapper. Sono un attivista’. Skepta è uno dei rapper del Regno Unito che rappresenta il sottogenere grime e uno dei pochi artisti sulla scena rap britannica che è riuscito ad arrivare dall’altra parte dell’oceano: di recente ha fatto un featuring in Praise the Lord di Asap Rocky del 2018. Nel 2018 ha anche annunciato l’album SkLevel e un tour europeo per il 2019.

Abra Cadabra

Uno dei migliori rapper del Regno Unito a rappresentare il sottogenere grime è anche Abra Cadabra, rappresentando anche Tottenham, Londra, da dove viene. Probabilmente lo conoscete già per il suo singolo premiato ‘Robbery’ ed è considerato uno dei migliori MC del Regno Unito anche per aver introdotto gli afrobeats nei suoi pezzi.

Loyle Carner

South London è il posto da dove è partita la carriera di uno dei migliori rapper del Regno Unito degli ultimi due anni: era il 2017 quando Loyle Carner – musicista e attore – ha sfondato nella scena contemporanea con Yesterday’s Gone. Nel 2018 ha pubblicato il singolo ‘Ottolenghi’, dal nome dello chef israeliano Yotam Ottolenghi.

Section Boyz – ora Smoke Boys

Nella scena del sottogenere drill, gli Smoke Boys sono i migliori rapper del Regno Unito a rappresentare la categoria. Abbiamo scritto sul loro recente ritorno da una pausa di 2 anni in questo articolo. Nel 2018 i South Londoner hanno fatto un revival della loro hit Don’t Panic. E pochi giorni fa, hanno pubblicato il loro ultimo video con Belly Squad chiamato ‘Outside’

AJ Tracey

Tra i rapper inglesi AJ Tracey è uno che ha seguito le orme della sua famiglia: sua madre è un’ex jungle DJ gallese e suo padre era un rapper: AJ Tracey è famoso soprattutto per il suo rap super veloce per il video della campagna elettorale in cui ha sostenuto il partito laburista. Questo video è tratto dal suo album omonimo, il suo primo album.

Stormzy

Il picco di Stormzy è stato raggiunto dal suo singolo ‘Shut Up’, che lo ha portato a diventare uno dei rapper migliori e più affermati del Regno Unito, il primo a firmare un album grime che ha raggiunto il primo posto nelle classifiche UK.

Le migliori rapper del Regno Unito

Stefflon Don

Nel 2017 la rapper di Hackney (Londra) Stefflon Don ha ‘scritto’ il suo nome nelle classifiche con il suo singolo ‘Hurtin Me’ con un featuring di French Montana – se volete saperne di più su questo rapper leggete qui. Nel 2018 ha pubblicato la sua seconda mixtape, Secure.

Lady Leshurr

È una delle rapper britanniche più in vista sulla scena di oggi con la sua serie di freestyle sui discorsi della Regina. Lady Leshurr è di Solihull e quest’anno ha dichiarato di essere pansessuale. Date un’occhiata all’ ‘episodio’ che è diventato virale.

Flohio

È una delle rapper britanniche di South London, che ha debuttato dal vivo nel 2018 con una nuova canzone: si chiama ‘Bands’: questo sì che è fast rap! Check it out.