Film e serie tv

I film di Natale più belli di sempre

10.12.2018

Alcuni li amano e non vedono l’ora che compaiano sul programma TV, ad altri invece proprio non piacciono: sono i film di Natale e noi siamo qui per segnalarvi quelli più belli di sempre.

A Christmas Story – Una Storia di Natale, 1983

Regia: Bob Clark
Attori: Peter Billingsley, Melinda Dillon, Darren McGavin

Una commedia di Natale ambientata negli anni ‘40, basata sul romanzo di Jean Shepherd del 1966, In God We Trust: All Others Pay Cash. Un bambino di 9 anni di nome Ralphie cerca di convincere i suoi genitori, il suo insegnante e Babbo Natale che una pistola Red Ryder BB è veramente il regalo perfetto per Natale. Alla fine Ralphie riesce ad avere il tanto sospirato dono, ma nel provarlo si ferisce e deve inventare una scusa per non essere punito.

Mamma Ho Perso l’Aereo, 1990

Regia: Chris Columbus
Attori: Macaulay Culkin, Joe Pesci, Daniel Stern

Anche se Macaulay Culkin non è più il grazioso burlone che ha interpretato nella saga Mamma Ho Perso l’Aereo, questo è uno dei classici film di Natale da guardare almeno una volta nella vita.
La trama la conosciamo tutti: due famiglie, nella concitazione dei preparativi per la partenza per le vacanze dimenticano a casa il piccolo Kevin, che si dovrà arrangiare meglio che potrà e affrontare anche qualche situazione imprevista.
Sapevate, invece, che la casa di Kevin esiste davvero e che ora è un’attrazione turistica?

Elf

Regia: Jon Favreau
Attori: Will Ferrell, James Caan, Bob Newhart

Cosa potrebbe succedere a un elfo che viene mandato nel mondo della vita reale? E’ quello che succede a Buddy, un bambino adottato da Babbo Natale e cresciuto al Polo Nord, in compagnia di elfi e aiutanti di Babbo Natale. Quando diventa chiaro che quello non è il suo mondo parte alla ricerca dei suoi veri genitori, tra incomprensioni e sorprese. Elf è una commedia di Natale che vi farà sorridere, un classico per le feste.

The Nightmare Before Christmas, 1993

Regia: Henry Selick
Soggetto: Tim Burton (storia e personaggi), Michael McDowell (adattamento
Attori: Danny Elfman, Chris Sarandon, Catherine O’Hara

Un capolavoro dell’animazione che solo la mente stravagante di Tim Burton poteva concepire: il Natale come non l’avete mai visto prima. Un film che tutti i bambini devono guardare durante le feste natalizie.
Il protagonista è Jack Skeleton, il capo di un villaggio abitato da mostri. Annoiato della sua vita e dal fatto di dover continuamente spaventare bambini, decide di rapire Babbo Natale e di sostituirlo nella consegna dei regali. Come andrà a finire?

S.O.S. Fantasmi, 1988

Regia: Richard Donner
Attori: Bill Murray, Karen Allen, John Forsythe

Bill Murray è un presentatore televisivo egoista e cinico a cui ovviamente non può importare di meno del Natale: è per questo che durante la vigilia di Natale viene perseguitato da tre fantasmi che cercano di insegnargli una lezione.
Nella rielaborazione in chiave moderna del classico Racconto di Natale di Dickens i fantasmi sono rappresentati da un taxista, da una fata incontrata sul set di un musical e da uno scheletro incappucciato. Anche in questo caso il lieto fine è scontato.

Love Actually, 2003

Attori: Keira Knightley, Elisha Cuthbert, Liam Neeson
Regia: Richard Curtis

Il meglio della commedia britannica in questo film di Natale del 2003. La trama vede il complesso intreccio di numerose relazioni con protagonisti molto diversi tra di loro: una vecchia leggenda del rock, uno scrittore tradito, una coppia di sposini, un manager e molti altri ancora. Provate a individuare alcuni dei vostri attori preferiti di oggi, primo tra tutti Rick di The Walking Dead!

The Polar Express, 2004

Regia: Robert Zemeckis
Attori: Tom Hanks, Chris Coppola, Michael Jeter

Quale bambino non ama i treni? Ma il Polar Express non è un treno comune: è un treno che porta un bambino in un’avventura dove imparerà il vero spirito del Natale.
Il ragazzino, infatti, non crede più all’esistenza di Babbo Natale: deciderà comunque di salire su questo straordinario treno che lo porterà al Polo Nord, facendogli vivere l’avventura più magica di tutta la sua vita.

Gremlins, 1984

Regia: Joe Dante
Attori: Zach Galligan, Phoebe Cates, Hoyt Axton

Quando a un bambino viene dato un animale domestico, la cosa più importante è assicurarsi che seguirà le regole specifiche su come occuparsene. Questi animali domestici, i gremlins, possono trasformarsi in esseri spaventosi se non si rispettano tre regole fondamentali: “non dargli da mangiare dopo mezzanotte”… Ops, troppo tardi.

Babbo Bastardo

Una commedia nera che renderà il Natale migliore per la maggior parte dei Grinch. Un nano e un ladro collaborano per portare avanti una delle più grandi truffe del periodo festivo: fingendo di essere Babbo Natale e il piccolo elfo suo aiutante per i bambini al centro commerciale, i due riescono a rapinare i negozi poco prima di Natale. Ma il piano non va poi così bene perché Babbo Natale (Billy Bob Thornton) non è affatto il classico vecchietto con la barba: è acido e non sopporta i bambini e il direttore del centro commerciale ha iniziato a percepire che c’è qualcosa che non va con questo Babbo Natale…

Il Grinch, 1967

Regia: Chuck Jones, Ben Washam
Cast: Boris Karloff, June Foray, Thurl Ravenscroft, Eugene Poddany

Basato sul libro del Dr. Seuss, Il Grinch è uno dei migliori film da guardare a Natale. L’odio del Grinch è inarrestabile e questo Natale vuole davvero rovinarlo una volta per tutte vestendosi da Babbo Natale: invece di distribuire regali, il Babbo Natale del Grinch li ruba agli allegri abitanti di Whoville. Ma il significato del Natale va oltre i regali: ecco perché il Grinch deve piegarsi al vero spirito natalizio dei cittadini. Il film è stato rifatto nel 2000 con Jim Carrey nel ruolo del Grinch.

Il Miracolo della 34° Strada, 1947

Regia: George Seaton
Cast: Edmund Gwenn, John Payne, Maureen O’Hara, Natalie Wood

Il Miracolo della 34° Strada è un classico natalizio, un film da guardare assolutamente per iniettare un po’ di spirito natalizio in ogni casa: è stato rifatto prima nel 1973 e poi nel 1994. Kris Kingle è un vecchio che sostituisce Babbo Natale alla parata annuale del Ringraziamento di Macy: diventa un Babbo molto convincente, tanto che finisce per credere di essere lui stesso il vero Babbo Natale. La sua salute mentale viene messa in discussione – insieme alla sua autenticità – in un caso giudiziario. Il 72enne Edmund Gwenn ha vinto un Oscar per la sua performance in Il Miracolo della 34° Strada, tratto dal romanzo di Valentine Davies.

Una Promessa è una Promessa, 1996

Regia: Brian Levant
Cast: Sinbad, Arnold Schwarzenegger, Rita Wilson, Phil Hartman

Una commedia su uno dei temi più cliché per i film di Natale: lo shopping natalizio dell’ultimo minuto. Arnold Schwarzenegger interpreta un padre di famiglia che ha ancora una volta messo il suo lavoro davanti a tutto il resto. Ha fatto una promessa ai suoi figli, il miglior regalo di Natale, una figurina di Turbo Man. Ma quando si rende conto che il è il 24 dicembre, deve correre in giro nel tentativo di trovarla: i negozi le hanno vendute tutte e si ritrova a competere con altri in un’assurda isteria da shopping.

La Vita è Meravigliosa, 1946

Regia: Frank Capra
Cast: James Stewart, Donna Reed, Lionel Barrymore, Thomas Mitchell

E’ la Vigilia di Natale e George Bailey sta contemplando il suicidio a causa dei debiti e della prospettiva di una catastrofe finanziaria. Ecco che qualcuno dall’alto decide di mandare giù un angelo per salvargli la vita: il suo nome è Clarence Oddbody e prima che possa intraprendere la sua missione, deve conoscere la vita a luci e ombre di George, a partire da quando ha salvato suo fratello minore dall’annegamento, alla sua successiva depressione, molto probabilmente causata dal desiderio di salvare la banca locale nel tentativo di proteggere la gente della città di Bedford Mills. Una classica commedia a tema natalizio da guardare durante le vacanze.

A Christmas Carol, 1951

Regia: Brian Desmond Hurst
Cast: Alastair Sim, Kathleen Harrison, Mervyn Johns, Hermione Baddeley

Un classico basato sul romanzo di Charles Dickens da guardare a Natale: l’adattamento britannico è considerato il migliore tra i tanti creati negli anni, dove Scrooge, un uomo facoltoso, non riesce a non trattare male il suo dipendente. È la vigilia di Natale e Scrooge sta per ricevere un segnale dal fantasma del suo socio in affari, egoista come Scrooge, che gli dice che 3 spiriti andranno a trovarlo quella notte per portarlo attraverso il suo presente, passato e futuro. Scrooge capirà cosa si è perso e inizierà un percorso di redenzione? Scopritelo con questa rivisitazione musicale del Natale!

Una Poltrona per Due, 1983

Cast: Eddie Murphy, Dan Aykroyd, Ralph Bellamy
Regia: John Landis

Cosa potrebbe accadere se un uomo d’affari di successo fosse catapultato nella vita di un uomo di strada? Una Poltrona per Due è una classica commedia natalizia, la migliore di Eddie Murphy, con molte risate assicurate per tutta la famiglia. Louis Winthorpe III è un brillante broker con villa a Philadelphia; dall’altra parte Billy Ray Valentine, un mendicante e trafficone. Sono i fratelli Duke, i datori di lavoro di Winthorpe, che scommettono sul fatto che, cambiando lo stile di vita dei due, Louis finirebbe col diventare un criminale. È esattamente quello che succede in questo classico film di Natale, o potrebbe andare ancora peggio?

Beetlejuice- Spirito Porcello, 1988

Cast: Alec Baldwin, Geena Davis, Michael Keaton
Regia: Tim Burton

Non è un film a tema natalizio in sé, ma una grande creazione di Tim Burton che intratterrà l’intera famiglia durante le vacanze. Barbara e Adam sono una coppia normale, tranne che sono morti: dopo aver passato lunghe ore a decorare la loro casa, una famiglia si trasferisce a casa loro e la coppia non si scompone. Assumono qualcuno che può spaventarli, dopo che loro non sono riusciti e sono diventati la loro attrazione principale: è qui che entra in gioco Beetlejuice, ma ha in mente molto più che aiutare la coppia.

L’Amore Non Va in Vacanza, 2006

Cast: Kate Winslet, Cameron Diaz, Jude Law
Regia: Nancy Meyers

La produttrice di trailer cinematografici Cameron Diaz si è lasciata con il suo fidanzato traditore: questa è LA. Una scrittrice di una rubrica di matrimoni si sta arrendendo al fatto che il suo collega non ricambia il suo amore: questa è Londra, lei è Kate Winslet. Le due non potrebbero essere più diverse, eppure c’è qualcosa che le porta a vivere uno dei migliori Natale di sempre. Si scambiano le case e, con quel piccolo cambiamento d’aria, potrebbero trovare un modo per vivere una favola. Una delle commedie natalizie più romantiche e sexy degli anni 2000.

Il Diario di Bridget Jones, 2001

Cast: Renée Zellweger, Hugh Grant, Colin Firth
Regia: Sharon Maguire

Chi non ricorda i maglioni con le renne di Natale indossati nel Diario di Bridget Jones? Si pensa che siano stati proprio questo film e Colin Firth a dare il via ai maglioni a tema natalizio. Una commedia da vedere assolutamente durante le feste, dall’umorismo e dal gusto britannico. Seguite la vita incidentata di Bridget Jones, che fallimento su fallimento cerca di tenere la sua carriera in pista mentre è segretamente innamorata del suo capo!
I Diari sono diventati una serie che conta già 2 sequel al momento.