Points of view

Hayley & David Hasselhoff: standard di bellezza anni 80 VS standard moderni

09.10.2018 | By ELENA LONGARI

Tale padre tale figlio/a, così si dice. Gli Hasselhoff confermano la regola, facendo eccezione. L’icona americana che risolve crimini mentre salva la gente che sfida le acque dell’oceano è uno degli uomini più genuini di Hollywood. Ma oggi vi presentiamo la modella curvy e figlia Hayley, Hayley Hasselhoff.

Perché sottolineare il cognome? La ragione è perché non vogliamo che vi confondiate con la nuova moglie del 66enne, Hayley Roberts: la superstar di Baywatch si è sposato con la 39enne gallese a luglio in Puglia. In breve, David Hasselhoff è ben lontano dalla ‘pensione’ ed è ancora quell’affascinante uomo genuino che correva in slowmotion al fianco delle grazie di Pamela Anderson.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da David Hasselhoff (@davidhasselhoff) in data:

Nel 1989 Baywatch è diventata una delle serie TV più guardate nel mondo: ed era appunto il mix di donne che correvano in bikini e il look da barbie sporty di Pamela Anderson che l’ha resa così popolare. David Hasselhoff è diventato Mitch Buchannon, e per noi rimane Mitch Buchannon.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da David Hasselhoff (@davidhasselhoff) in data:

Ma ora il mondo è andato avanti – o sembra intenzionato a farlo. Se concentrarsi sull’aspetto esteriore di Pamela Anderson era OK allora, una versione 3.0 di Baywatch potrebbe invece concentrarsi su altri valori. Ma il film di Baywatch del 2017 in realtà non l’ha fatto per nulla. Un tentativo migliore di riflettere gli ideali di bellezza della società potrebbe essere stato scritturare la figlia Hayley Hasselhoff.

E’ una modella. Il mondo la chiama modella curvy. Il mondo ormai dovrebbe aver capito, almeno dopo la sfilata di Rihanna della lingerie Savage X Fenty alla NYFW2019, che le modelle sono modelle, le etichette non servono nella moda.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hayley Hasselhoff (@hhasselhoff) in data:

Hayley ha iniziato la carriera di modella a 14 anni e da allora ha lavorato sia per servizi fotografici che sulle passerelle che sul grande schermo. Ecco la differenza. Se quel fustacchione anni ’80 di suo padre sembrava un Nettuno in costume da bagno che correva su spiagge infinite, sul grande schermo di Hayley appare in film brutti come Sharknado 4. E c’è di più. Le sue caratteristiche l’hanno portata a ottenere un ruolo nella serie TV Huge, che parla di un gruppo di adolescenti che si ritrovano in un camp per dimagrire.

185 contro 76k follower: sappiamo che contare i like è sciocco e poco etico, ma questo non la dice lunga sul fatto che una ragazza famosa, talentuosa e bellissima come Hayley Hasselhoff non riesca a superare il padre sui social media?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hayley Hasselhoff (@hhasselhoff) in data:

Hayley le ha provate quasi tutte per farsi notare, ha anche posato in biancheria intima come covergirl del magazine SLiNK, un editoriale sulla body confidence.  

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SLiNKmagazine (@slinkmagazine) in data:

Ha anche protestato un anno fa durante la Fashion Week a Londra per la mancanza di curve femminili sulle passerelle. Non molto tempo fa. Se il tentativo di Rihanna di cambiare l’industria della moda ha funzionato, probabilmente non la vedremo più partecipare a proteste simili. Oppure potrebbe proporre a suo padre, simbolo degli standard di bellezza perfetta, di aiutarla. Che ne dite di un revival di Baywatch in chiave contemporanea?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da David Hasselhoff photo page (@lady_hoff_photos) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Outlook (@outlookindia) in data: