Culture

E’ il 90° compleanno di Topolino e queste sono 17 cose che forse non sapevate di lui

16.11.2018

Dal suo debutto nel 1928 con il nome Oswald, Topolino è l’icona americana, un simbolo, che ha viaggiato nel tempo, non mancando mai di divertirci. Dalla nostra infanzia al 2018 aspettiamo con trepidazione la sua uscita settimanale in edicola: in occasione del 90° compleanno di Topolino, è doveroso ricordarci che questo simpatico topo dalle orecchie enormi è un vero idolo dei tempi moderni e delle epoche passate.

Per augurare Buon compleanno a topolino abbiamo deciso di raccontarvi le cose che probabilmente non sapevate su questo iconico personaggio della Disney. Buon divertimento!

1)Mickey Mouse e il suo nome

Creato da Walt Disney e Ub Iwerks nel 1928 come sostituto di Oswald il Coniglio Fortunato, all’inizio Mickey Mouse non si chiamava Mickey Mouse. Originariamente Disney voleva chiamarlo Mortimer Mouse, ma sua moglie Lillian gli fece cambiare idea, consigliandogli di utilizzare un nome più umile e divertente.

 

Mickey Mouse Steamboat Wille

2) Come è nata l’idea di Topolino?

Walt Disney spiegò con queste parole da dove gli fosse venuta l’idea:

Topolino è saltato fuori dalla mia mente su un foglio da disegno 20 anni fa durante un viaggio in treno da Manhattan a Hollywood, nel momento in cui gli affari miei e di mio fratello Roy erano al punto più basso e il disastro sembrava proprio dietro l’angolo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Mickey Mouse (@mickeymouse) on

3) La creazione del cartone animato

La creazione di Topolino non era facile come potrebbe sembrare: ci è voluto molto di più di un semplice disegno di un grande cerchio sormontato da due cerchi più piccoli su ciascun lato. Ci volevano più di 10.000 disegni per creare i famosi film da 7 minuti e mezzo, un lavoro che poteva richiedere anche fino a due anni.

4) Il ‘cartoon style’ di Topolino nella storia

La storia di Topolino ci dice che questo personaggio della Disney con la voce in falsetto è passato attraverso molti stili e tecniche di disegno prima di diventare quello che conosciamo, grazie anche all’introduzione del colore in televisione e all’evoluzione della tecnologia per la creazione dei cartoni animati. L’8 giugno 2018 Disney ha pubblicato un film intitolato ‘Dumb Luck’, in cui si vede un ritorno al tratto originale dei primi disegni durante l’anno del 90° compleanno di Topolino.

 

Dumb Luck | A Mickey Mouse Cartoon | Disney Shorts

5) La famiglia di Topolino: archetipi animali di successo

Topolino non è diventato la ‘persona’ più famosa al mondo, c’è chi dice che sia più famoso di Babbo Natale, grazie solo a se stesso. I 9 decenni di successo di Topolino sono anche grazie alla sua grande e stravagante famiglia di amici: incarnando diversi archetipi, Paperino, Pippo ma anche i suoi parenti, come Tip e Tap e una decina di cugini, tra cui uno chef francese, hanno tutti contribuito a mappare la ‘società utopistica’ di Topolino. Una società davvero felice!

 

Mickey Mouse,Pluto A Gentleman’s Gentleman

6) Le orecchie di Topolino non si muovono

Le orecchie di Topolino sono il suo tratto più famoso, anche se alcuni di voi potrebbero non sapere che sono molto peculiari. Anche se salta, balla e corre, le sue orecchie non si muovono mai!

 

Bad Ear Day | A Mickey Mouse Cartoon | Disney Shows

7) I festeggiamenti per il 90° compleanno di Topolino

Un compleanno è un compleanno, anche se è il compleanno di un personaggio immaginario: festeggiamo! A Chelsea (Manhattan) in onore del 90° compleanno di Topolino, al famoso topo verrà dedicata una mostra d’arte. I fan potranno ammirare 5.000 metri quadri di opere d’arte originali e di artisti contemporanei. Tra queste la psichedelica ‘Cosmic Cavern’ dello street artist Kenny Scarf e la scultura di giocattoli di Shinique Smith.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Mickey: The True Original (@mickeytrueoriginal) on

8) Mickey Mouse in altri paesi: Italia

Topolino. Nel 1932 Mario Nerbini iniziò a stampare vignette di Topolino da solo, ma non riuscì a ottenere i diritti per disegnare un personaggio di nome Topo Lino. Non appena ottenuti i diritti dalla Disney, ha cambiato il nome Mickey in Topolino: un nome e un personaggio che è diventato uno dei preferiti degli italiani. Così simpatico che perfino il Duce, Benito Mussolini, sviluppò una simpatia per lui e fu l’ultimo personaggio che bandì durante il regime fascista.

9) Mickey Mouse in altre lingue

Questo novembre Topolino riceverà messaggi di auguri sui social media, magari anche in altre lingue. Ma come si chiama Topolino in altre lingue?   


Russo: Микки Маус 
Cinese: Miqi Laoshu (米奇老鼠
Danese: Mickey Mouse, Mikkel Mus 
Esperanto: Miĉjo Muso 
Ebraico: מיקי מאוס 
Giapponese: Mikkii Mausu (ミッキーマウス
Greco: Mikυ Μαους 
Polacco: Myszka Miki 
Spagnolo: Ratòn Mickey
Svedese: Musse Pigg 
Tedesco: Micky Maus 
Finlandese: Mikki Hiiri 
Ungherese: Miki egér 

10) Il merchandise di Mickey Mouse lo precede

L’iconico Mickey Mouse watch è ormai un must, Apple ci insegna, ma non è sempre stato così: nel 1933 è stato prodotto da Ingersoll-Waterbury e venduto a soli $ 2,95.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Emily Simpson (@londondisney) on

11) La prima apparizione di Topolino a colori

Dando un’occhiata al ‘vecchio Topolino’, il fatto che sia stato sia in bianco e nero che a colori deve aver avuto un ruolo importante per il suo personaggio. Fanfara, il primo film di Topolino proiettato per il pubblico, è stato un grande successo.

 

Mickey Mouse – Mickey’s Garden – 1935

12) Topolino e Minnie sono sposati?

Dalla prima apparizione accanto a Mickey in un film del 1929 (quando la bacia sull’elicottero in modo non molto romantico), Minnie ha fatto credere a tutti noi che il vero amore esiste, e non è morto. Ma Mickey Mouse e Minnie sono davvero sposati? Non sullo schermo, ma nel ‘backstage’ i due doppiatori si sono sposati davvero. Nel 1991 la donna che ha dato la voce a Minnie, Russi Taylor, ha infatti sposato l’uomo che ha dato la voce a Mickey, Wayne Allwine.

 

 

Plane Crazy Mickey Mouse Classic Walt Disney 1928 Sound Cartoon

13) Gli award di Topolino

Topolino ha ricevuto tantissimi award diversi, ma il più importante è sicuramente la stella sulla Walk of Fame di Hollywood, assegnata in onore di un altro compleanno di Topolino, nel 1978. È il primo personaggio di fumetti ad aver ricevuto questo riconoscimento.

14) Com’è la personalità di Topolino?

Avventuroso, curioso, eroico, ma anche dispettoso, ha una fortissima buona volontà, è saggio, sensibile, gentile: queste sono solo alcune delle caratteristiche della personalità di Topolino. Durante la sua ‘carriera da attore’ è stato tante cose diverse, persino un giornalista.

15) Vota Mickey Mouse

In America non è raro che il nome Mickey Mouse compaia come simbolo di voto di protesta.

16) Perché Topolino è così Famoso al giorno d’oggi?

Una carriera di 90 anni è una carriera lunga e anche nell’era dei like, dei social media e dei video games, Topolino è contemporaneo come Superman, Cenerentola, Dante, I Beatles, Pelé e tutti quei personaggi, artisti, creativi e icone che hanno reso il mondo quello che conosciamo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Stefano Presutti (@stefanopresutti86) on

17) C’è un Mickey Mouse in tutti noi

Con così tante personalità nel corso della sua vita, Topolino ha una caratteristica che lo rende infallibile nell’adattarsi a un pubblico globale e moderno: tutti possiamo riconoscerci in lui.

Ed è per questo che lo amiamo.

Magari non come il suo papà Walt Disney, che una volta ha dichiarato:

‘Amo Topolino più di qualsiasi donna abbia mai conosciuto.’