Musica

D360 Music Radar: Alec Benjamin

15.03.2019

Se non siete fan della musica pop, questo articolo probabilmente non fa per voi. Se non vi piace una voce in semi-falsetto da ragazzino e la sua chitarra acustica, allora davvero questo articolo non fa per voi. Altrimenti, questo editoriale sulla popstar Alec Benjamin è proprio quello che fa per voi.

Chi è Alec Benjamin?

Ha 24 anni e la sua professione è ‘cantautore’. Alec Benjamin è di Phoenix, Arizona, e in poco più di 4 anni è riuscito a passare dal suonare le sue canzoni fuori dai concerti di Shawn Mendez a totalizzare milioni di visualizzazioni su YouTube.

Lo stile di Alec Benjamin

Ispirato da Eminem, che ci crediate o no, lo stile di Alec Benjamin è lontano anni luce dalla dance e dalla trap, da tutto ciò che fa ballare. Il suo talento sta più nella creazione di ballate romantiche e drammatiche e in precedenza si è definito uno ‘storyteller, un narratore’. La canzone che ha fatto sì che il mondo lo scoprisse è ‘Paper Crown’, uscita nel 2014, e queste sono le parole:

A paper crown, and a heart made of glass
A tattered gown, and her kingdom of ash
She walks alone, can never look back
The story of a queen whose castle has fallen to the sea

I lavori di Alec Benjamin

Nel 2018 ha pubblicato la sua seconda mixtape intitolata ‘Narrated for You’ che contiene le canzoni ‘The Boy in the Bubble’, ‘If We Have Each Other’, ‘Death of a Hero’, ‘Outrunning Karma’ e ‘1994’ e il 7 gennaio ha pubblicato una nuova collaborazione con Alessia Cara.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Alec Benjamin (@alecbenjamin) on

Il momento virale del 2017

Sebbene Alec Benjamin non sia il frutto di un talent show, il suo lavoro è diventato virale grazie a una performance in America’s Got Talent nel 2017: la sua canzone ‘I Built a Friend’ è stata ballata dal dodicenne Merrick Hanna, che ha conquistato il giudice Simon Cowell. Cosa che ha portato questa canzone a diventare il video numero 1 nel maggio dell’anno scorso.  

Il senso dello stile di Alec Benjamin

T-shirt bianca e pantaloni larghi, a volte un maglione, in tinta unita, senza stampe, niente colori appariscenti: è tutto molto neutro e semplice sul fronte della moda per Alec Benjamin, ma probabilmente la sua scelta è proprio il suo fashion statement, che dite?

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Alec Benjamin (@alecbenjamin) on

Alec Benjamin in tour

Siete ancora in tempo per prendere gli ultimi biglietti dei concerti di Alec Benjamin perché in questo momento è in tour in tutto il mondo: l’ultima tappa sarà a Los Angeles il 9 maggio.