Travel

Cose da fare a Shanghai

29.01.2019

E’ la seconda città al mondo per numero di abitanti, con l’impressionante quantità di 24,18 milioni di persone che vi abitano secondo dati del 2017; quindi, cosa vedere a Shanghai? Abbiamo raccolto per voi alcune informazioni sulle principali attrazioni di Shanghai che, ne siamo sicuri, vi faranno comprare un biglietto aereo in un attimo.

Dove si trova Shanghai?

Tutti noi sappiamo in quale parte del mondo si trova questa città, come sappiamo anche che Shanghai è in Cina, ma alcuni dettagli inerenti alla sua posizione geografica possono rendere ancora più evidente la bellezza di questa città ricca di fascino e di contrasti. Sulla mappa Shanghai si trova sul delta del fiume Yangtze, che sfocia nel Mar Cinese Orientale. Questa zona risulta tra le più densamente popolate del mondo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Incredible Destination (@incredible.destination) on

Old Town di Shanghai

Shanghai non è solo il suo incredibile skyline costellato di grattacieli, tra cui spicca il secondo al mondo per altezza. Una delle cose da fare a Shanghai è proprio scoprire la sua storia, che secondo alcuni risale addirittura al 771 a.C, passeggiando per i vicoli di Nanshi Shanghai, la cosiddetta Città Vecchia, un quartiere racchiuso dalle antiche mura che un tempo circondavano la città.

 

Giardino Yù Yuán

Non potete immaginare quanto questo giardino sia pieno di pace, con i suoi laghetti che riflettono la luce e i boccioli di magnolia che diffondono nell’aria il loro profumo; insomma, un posto che non vi aspettereste mai in una città così frenetica. Il giardino Yù Yuán, o giardino del Mandarino Yù, è infatti un classico giardino cinese, con stagno, laghetti, ponticelli, padiglioni e una grande varietà di piante; è una delle attrazioni da visitare a Shanghai per scoprire la sua anima più antica.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Sam Tognet (@samtognet) on

Tempio degli Dei della Città

Situato in Fangbang Road, vicino al giardino Yù Yuán, il Tempio degli Dei della Città è ressa e cultura, con i suoi nove palazzi e la varietà di spettacoli che i visitatori possono guardare per strada, comprese bizzarre attrazioni come il combattimento tra galli. Costruito tra il 1403 e il 1424 durante la dinastia Ming, il Tempio degli Dei della Città, con le sue colonne rosse e i suoi tetti blu, è un bell’esempio di architettura tradizionale cinese. E’ qui che gli abitanti del posto rendono omaggio alle diverse divinità dello Zodiaco Cinese.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Sam Tognet (@samtognet) on

Cosa comprare a Shangai: il mercato dei tessuti Shiliupu

Non solo qui potrete comprare il tessuto che volete per una giacca, quel tessuto che avete tanto cercato e che non avete mai trovato altrove, ma una delle cose da fare a Shanghai e che non potrete fare da nessun’altra parte è comprare un tessuto e trasformarlo in un abito sul posto grazie all’abilità di un sarto. Sono le migliori riproduzioni che potrete mai avere, se è quello che vi interessa.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Julie Smeros (@crackedandglazedinchina) on

Il Bund

Uno dei luoghi da visitare a Shanghai è senza dubbio il Bund, considerato un museo vivente della storia coloniale del 1800. Qui è possibile passeggiare lungo il fiume Huangpu e scoprire uno schieramento di edifici, 52 per la precisione, tutti caratterizzati da un diverso stile architettonico, dal gotico al neoclassico.
Non solo: se siete alla ricerca di un po’ di colore locale, il Bund è il posto dove gli shangainesi fanno i loro esercizi ogni mattina, magari potreste unirvi a loro.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by ☆ Natalie ☆ (@nats_travelgram) on

Il più alto edificio della Cina

Guardare in su per ammirare una delle più imponenti opere di architettura è di certo una delle cose da fare a Shanghai, ma potete anche dare un’occhiata più da vicino a questa torre dalla forma a spirale. Con i suoi 127 piani e 632 metri di altezza la Shanghai Tower è il grattacielo dei record: è il più alto della Cina, ha gli ascensori più veloci al mondo (raggiungono i 65 chilometri orari!) e ha una piattaforma panoramica situata al 119esimo piano che risulta ad ora la più alta del pianeta. Insomma, di sicuro una delle cose da vedere a Shanghai.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by @visit_shanghai on

Cosa fare a Shanghai: il mercato del falso

Avete bisogno di toccare con mano, vero? Abiti economici, davvero economici, ancora più economici: è questa una delle cose per cui Shanghai è famosa. Dal Qipu Lu Clothing Market, dove potrete acquistare tutti i vestiti che volete a prezzi davvero stracciati se avete voglia di mescolarvi con la popolazione locale, al Mercato delle Perle di Gubei, andare alla ricerca dell’affare è una delle cose più divertenti da fare a Shanghai.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Collectedby.me (@collectedby.me) on

Le migliori attrazioni turistiche di Shanghai

Il tempio Longhua e la Pagoda sono tra le attrazioni più rinomate di Shanghai e dovreste segnarle sulla vostra mappa. Questo tempio è il più grande della città: il suo complesso comprende diversi edifici, tra cui la Pagoda Longhua, alta più di 40 metri e costruita con mattoni e legno, la Stanza con  500 Statue d’Oro, che brillano in contrasto con l’incenso bruciato nei cortili, e la Torre della Campana e del Tamburo, dove è custodita una campana di oltre 3 tonnellate che rintocca 108 volte per salutare il nuovo anno.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by روایتنگار (@revayatnegar) on

La vita notturna di Shanghai

Chi ha detto che lo shopping si fa solo di giorno? Una delle cose migliori da fare a Shanghai di sera è una meritata sessione di shopping in Nanjing Road, una delle vie più frenetiche della città. Qui si può trovare qualsiasi cosa, dai brand di lusso ai marchi vintage, il tutto accompagnato da una buona dose di ristoranti e naturalmente dalla possibilità di vedere la città illuminata da scintillanti luci notturne.


Il periodo migliore per visitare Shanghai

Se vivete in Europa, il clima umido di Shanghai fondamentalmente segue lo stesso andamento stagionale, con temperature che calano in inverno, ma raramente sotto lo zero, e che si alzano in estate. Il periodo migliore per visitare Shanghai è la primavera, quando il clima è mite, anche se è una buona idea portare con sé un ombrello.