Destinazioni

Corea del Sud: guida alla cose migliori da provare e vedere

29.10.2018

Se l’anno scorso abbiamo sentito parlare molto della Corea del Sud grazie alle Olimpiadi invernali, quest’anno è stato grazie ai fenomenali BTS che abbiamo iniziato a interessarci a questo paese asiatico per ragioni diverse dall’elettronica, automobili, navi e robotica.

Ma un viaggio qui è molto più di tutto questo, andate alla scoperta di alcuni dei segreti più nascosti del paese e le cose migliori e più belle da vedere in Corea del Sud.

Seoul

Con una popolazione di oltre 10 milioni di persone, Seoul è la capitale e la città più grande della Corea del Sud: viva, caotica ma anche super organizzata, riflette l’accoglienza tipica dei suoi abitanti.

 

Il paradiso dei fan del K-POP

Abbiamo scritto molto sul K-pop, quindi pensiamo che sia arrivato il momento di unirsi ai fan del vostro gruppo coreano preferito e di dare un’occhiata ai posti a Seoul consigliati dai membri della band. I BTS frequentavano il Yoojung Restaurant molto prima del loro debutto mondiale: dopo averne parlato in onda, il ristorante si è trasformato in un luogo pieno di cimeli, foto e messaggi dei fan.

Lo stesso è successo al Cofioca, uno dei posti migliori a Seul dove godervi il bubble tea secondo il membro degli EXO, Sehun: nel ricco quartiere di Apgujeong, è uno dei posti e delle migliori cose da provare in Corea del Sud se siete fan del K-Pop.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Urfoodbuddies🤪飲食記錄~ (@urfoodbuddies) on

A Seoul la tradizione sposa l’innovazione: il Palazzo Changdeokgung, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, è uno dei luoghi più incredibili di Seoul dove verrete trasportati su una dimensione completamente diversa, dalla robotica e dall’intelligenza artificiale. Tra le migliori cose in Corea del Sud certamente l’ossimoro  tra il vecchio, il nuovo e il futuristico.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Hanif Wisesa • @hnfphoto.id (@hwisesa) on

Fiume Han

Seoul è anche il suo fiume Han: con un totale di 11 parchi, è il luogo perfetto a Seoul dove rilassarsi dalla frenesia della città. Non solo, qui potete praticare una serie di sport acquatici. E poi, di notte, tutto si illumina in modo magico, un’altra delle cose fantastiche che questo luogo ha da offrire, rendendolo una delle migliori cose da vedere in Corea del Sud. 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by photos.yang📷 (@photos.yang) on

Busan

La seconda città più grande della Corea del Sud è un bouquet di esperienze e attrazioni che vi conquisteranno. Innanzitutto la varietà di mercati che potrete assaporare. Sì, assaporare: lo street food è la quintessenza dei mercati, in ogni parte del mondo, e non appena uscirete dalla Busan Subway Line 1 verrete accolti dalle fragranze di alcune delle specialità gastronomiche più insolite che abbiate mai incontrato nei vostri viaggi. Il mercato più importante dove fare un salto è il Jagalchi Market, dove troverete questa signora che veglia sui suoi polpi freschissimi. Ma potete anche andare al mercato di Gukje Market, Nampo-dong Street, Bupyeong (Kkangtong) Market e BIFF Square.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by KeishuuHarada (@steven_keishu) on

La Santorini di Busan

In realtà si chiama Gamcheon Culture Village, ma somiglia molto al famoso villaggio greco, dove le coppie amano ammirare i tramonti da cartolina: beh, qui non potrete fare lo stesso, ma questo quartiere pop è un posto unico da visitare nella Corea del Sud, dove troverete piccole gallerie d’arte, negozi di artigianato e un sacco di cafè e vi potrete immergere nel suo panorama di tetti colorati. Tra le cose migliori create dall’uomo in Corea del Sud, certamente questa Santorini asiatica entra di diritto nella top ten. 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Derek Freal (@theholidaze) on

Shopping in grande

Shinsegae Centum City è infatti il più grande grande department store del mondo e qui potete davvero passare un’intera giornata e spendere un mese di stipendio concedendovi acquisti di qualità e godendovi ottimi ristoranti.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Camron Crowe (@aussiecroweboy) on

Festival della neve

Non solo stazioni sciistiche, ma un intero festival in cui la neve viene usata in tutti i modi possibili per creare una delle migliori attrazioni della Corea del Sud. Lo troverete sotto il nome ‘annual Daegwallyeong Snow Festival, una tradizione iniziata nel 1993 diventata il più grande festival invernale e una delle cose migliori da fare con i bambini in Corea del Sud. 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by @paguasoo on

Jeju Island

La Corea del Sud è anche natura incantevole: potete sfuggire alla folla delle grandi città con un tour di 3 giorni a Jeju Island, un luogo dove la natura tropicale e la tradizione diventano una cosa sola. Scoprite la cascata di Cheonjiyeon e il Manjanggul Lava Tube. Non perdetevi Sunrise Peak, per capire fino in fondo la ragione per cui questa perla sudcoreana è anche conosciuta come Island of God.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by 박용수 / YONG SOO (@cv0115) on