Film e serie tv

Better Call Saul: ‘meglio’ leggere la nostra guida

07.01.2019

Better Call Saul

Genere: dramma, crimine

Broadcaster: Netflix

Stagioni: 4, 5 in uscita nel 2019

Episodi: 50

Creatori: Vince Gilligan, Peter Gould 

Cast: Bob Odenkirk, Rhea Seehorn, Jonathan Banks 

Data di uscita: febbraio 2015

Better Call Saul: il trailer

Better Call Saul: la trama

Saul Goodman non è un personaggio nuovo nel mondo delle serie TV Netflix: se avete già fatto binge watching di Breaking Bad, è probabile che già conosciate questo ‘avvocato da quattro soldi’: Better Call Saul è in effetti uno spin off della serie che ha visto il famoso insegnante rivolgersi al narcotraffico e alla produzione di droga per fare abbastanza soldi per poter mantenere la sua famiglia.

Questa serie è ambientata sei anni prima delle vicende di Walter White: il nome di Goodman è Jimmy McGill e sta cercando di intraprendere la carriera di avvocato ad Albuquerque, ma fatica a uscire dall’ombra di suo fratello che lavora nello stesso studio. Ma invece di diventare un avvocato famoso, diventa l’avvocato di Mike Ehrmantraut, un ex poliziotto che gli permette di entrare nella complicata rete del traffico di droga di Albuquerque.

Perché dovreste (o non dovreste) guardare Better Call Saul?

La performance di Bob Odenkirk ha ricevuto un riscontro molto positivo, tanto che Better Call Saul è considerata migliore rispetto a Breaking Bad. Non solo, Better Call Saul è stato anche nominato uno dei migliori prequel nella storia delle serie TV.

Potete guardare questa serie TV sia che abbiate già visto Breaking Bad o no, noi vi suggeriamo di guardare Better Call Saul dopo che avete già familiarizzato con la sua maliziosa pratica legale. L’unico lato negativo di questa serie è che tra tutti i personaggi di Breaking Bad, Saul Goodman non è amato da tutti, anche se ha un ruolo molto influente nella trama della serie.

La vera domanda che tormenta i fan è se queste due serie si intersecheranno mai. Con la stagione 5 che uscirà nel 2019, ci sono voci che dicono che verrà fuori qualcosa di più di Jimmy, già diventato Saul Goodman, ma sembra che sarà il rapporto di Saul con Kim Wexler, che rimanga con lui o no, a tirar fuori Saul.

Curiosità!

Sapevate che Bob Odenkirk ha un tatuaggio di Better Call Saul dove non splende il sole? È impossibile che non lo sappiate, visto che di recente l’ha messo ben in mostra al The Tonight Show di Jimmy Fallon. Il pubblico l’ha adorato, ma per favore, se amate questa serie, fate passare un po’ di tempo prima di farvi il prossimo tatuaggio!